Sostenibilità ecologica e sociale

Tofu: per un futuro degno di essere vissuto

Con il tofu, i maestri asiatici sono riusciti a trasformare la soia in un alimento in grado di fornirci preziose proteine vegetali. Per prepararlo nella sua versione base sono sufficienti tre soli ingredienti: fagioli di soia, acqua e agente coagulante.

È stata proprio questa geniale semplicità a entusiasmare, oltre 30 anni fa, il nostro cofondatore Wolfgang Heck: aveva intuito, infatti, che la disponibilità di proteine pregiate sarebbe stata una delle grandi sfide del futuro ed era convinto che il tofu potesse contribuire a garantirla.

Una soluzione ecologica – da molti punti di vista

Con il tofu, le preziose proteine contenute nei fagioli di soia diventano infatti direttamente fruibili dall’organismo umano. Inoltre, la soia utilizzata per produrlo proviene di norma da coltivazioni biologiche e OGM-free. Anche noi di Taifun rifiutiamo qualsiasi tipo di manipolazione genetica. Come alternativa, sviluppiamo e produciamo con procedimenti naturali sementi ecologiche in grado di crescere bene nelle nostre regioni climatiche e di fornire un’eccellente qualità. La nostra soia proviene esclusivamente da aziende agricole bio in Germania, Francia e Austria. Questo riduce i percorsi di trasporto e fa risparmiare risorse. 

Inoltre, la coltivazione di soia rigenera il suolo, in quanto i noduli radicali di questa leguminosa immagazzinano l’azoto dell’aria.

In pratica, la pianta si concima da sola e arricchisce il terreno con questa preziosa sostanza nutritiva. Penetrando in profondità, le radici della soia dissodano anche il terreno, a tutto vantaggio delle colture dell’anno successivo. L’agricoltura biologica contribuisce in modo fondamentale alla conservazione e alla rigenerazione del suolo: per questo non solo la soia, ma tutte le nostre materie prime sono rigorosamente bio.

Anche nella produzione delle nostre specialità di tofu ci impegniamo a ridurre il più possibile la nostra impronta ecologica. Cosa facciamo in concreto potete scoprirlo qui.